Basta scorrere l’elenco di Marketing digitale – il libro di Paola Peretti fresco di stampa per Apogeo – per rendersi conto di avere per le mani un’opera che mira all’esaustività, o quantomeno a mappare un po’ tutti gli aspetti del settore.

Sfida raccolta e riuscita: si passa dalla ridefinizione dell’approccio rispetto al marketing tradizionale alla preparazione di un piano (con segmentazione, creazione di personas ecc.); dall’architettura dell’informazione al ruolo sempre più centrale del blog; da alcuni cenni su SEO ed email marketing alla valutazione dei risultati di campagna. Una ricca serie di case studies completa e concretizza il tutto.

Apprezzabile soprattutto l’impostazione “scientifica” dell’autrice, che punta sempre a definire i concetti in gioco (distinguendo ad esempio social network e social media), e la ricca messe bibliografica. Questo però non toglie leggibilità a un manuale che per ora sembra essere il più completo sul mercato italiano, benché pecchi (com’è inevitabile, vista la vastità della materia) di assenze di approfondimento autentico per i vari temi.

Ma per chiunque voglia iniziare anche solo a farsi strada nel ramificato mondo del digital marketing, il libro di Peretti è un’introduzione che combina grande qualità espositiva e completezza – mix nient’affatto scontato da raggiungere.