Test per il mal di schiena

Ci potrebbero essere molte condizioni responsabili del mal di schiena. Il medico le chiederà della sua anamnesi per effettuare l’esame. Queste domande permetteranno al medico di capire la fonte del mal di schiena.

Farà domande per capire l’insorgenza del mal di schiena. Si può avere dolore dal sollevare oggetti pesanti in cui il dolore è stato sentito immediatamente. O il dolore potrebbe essere progredito gradualmente. Il medico cercherà anche di capire che cosa ha reso il dolore migliore o sentirsi peggio e se aveva sperimentato mal di schiena prima.

Qualsiasi malattia recente che si può avere sofferto dovrebbe anche essere noto al medico. Sintomi come problemi urinari, malattie dello stomaco, febbri, e tosse sono cose che il medico è interessato. Per le donne, il medico vi chiederà di eventuali segni di crampi, sanguinamento vaginale o scarico.

Andando qui non hai intenzione di soffrire di malattie cardiache di voi provare questo.

 

visita medica     

Dopo che il medico ha un’idea chiara circa la vostra salute e la vostra storia medica vi verrà chiesto di sottoporsi a un esame fisico. Il medico cercherà eventuali danni ai nervi. Saranno testati anche i tuoi riflessi. Ti verrà chiesto di sdraiarti sulla schiena ed elevare una gamba in una sola volta con così come senza l’assistenza del medico. Questo permette al medico di controllare la forza muscolare e nervi. Egli sarà anche testare se c’è tensione nel vostro nervo sciatico. Per verificare la perdita di sensazione sulle gambe il medico userà un oggetto affilato e controllare se si sente quando pungente.

Esame eseguito dal medico

A seconda di ciò che il medico ritiene sbagliato con te ti chiederà di eseguire un esame addominale, un esame rettale o un esame pelvico. Questi esami permettono al medico di capire la malattia che ha causato dolore alla parte bassa della schiena.

I nervi presenti nelle parti inferiori del midollo spinale sono le aree sensoriali e il muscolo del retto. Se questi nervi si danneggiano allora questo può causare un’incapacità di controllare il movimento intestinale e il flusso urinario. L’esame rettale permette al medico di capire se soffre di danni ai nervi.

Mantenere la mente calma   

Ci sono trattamenti disponibili per darti sollievo dal mal di schiena. Tuttavia, la ricerca dimostra anche che lo stato della vostra mente può anche influenzare le possibilità di ottenere dolore lombare.

 

Coloro che soffrono di qualche forma di dolore cronico o hanno difficoltà a gestire le loro situazioni di vita sono più propensi a soffrire di mal di schiena. Quindi, se siete sempre ansiosi e hanno la vostra mente piena di pensieri negativi, allora siete inclini al mal di schiena.

Il medico può suggerire alcune terapie psicologiche per darti sollievo dai sintomi del mal di schiena. Queste pratiche consentono di ignorare i pensieri negativi ingombrare il cervello.

 

Comments are closed.